MANCANO

ALLA PENSIONE PRIVILEGIATA DEI PARLAMENTARI

Tags: Politica Giustizia

Matteo Renzi teme il voto e non ha perso il vizio di mentire.

Il . Inserito in Politica & Giustizia


Roma 13 feb - "Matteo Renzi non ha perso il vizio di mentire. Aveva detto che avrebbe lasciato la politica se i cittadini avessero bocciato il referendum, ma nonostante la bocciatura lo continuiamo a vedere sempre di più in prima fila. Oggi, tra l'altro, l'ex Presidente del Consiglio ha sparato l'ennesima menzogna dichiarando che i voucher non erano contenuti nel Jobs Act. Ma a smentirlo oltre al testo della riforma, sono anche i dati". Lo affermano i parlamentari M5S della Commissione Lavoro di Camera e Senato.

"Ricordiamo all'ex Presidente del Consiglio - continuano - che è stato proprio il Jobs Act ad aver consentito...

#IOVOTONO - LA TRUFFA DEL VOTO DEGLI ITALIANI ALL'ESTERO. MASSIMA DIFFUSIONE!!

Il . Inserito in Politica & Giustizia


Il premier sta cercando di focalizzare tutta l’attenzione sul taglio dei senatori, che passerebbero dagli attuali 300 a 100, ma i veri nodi cruciali di questa riforma sono purtroppo altri: in molti, infatti, non hanno compreso che se la riforma dovesse passare, il Senato non verrà mai più eletto dai cittadini. I nuovi 100 senatori verranno eletti in gran segreto dalla casta politica all’interno dei Consigli regionali, che attualmente sono quasi tutti nelle mani del PD. Ciò significa che Renzi in un colpo solo si ritroverebbe a controllare il Senato, senza dover passare dal voto dei cittadini. Non solo: con l’attuale legge elettorale per la...

Legge #AmmazzaWeb firmata Elena Ferrara Dem

Il . Inserito in Politica & Giustizia

Fonte Immagine150 Storia d'Italia.

Dietro la norma di cyberbullismo "si nasconde il ritorno alla censura fascista della libertà di espressione, di pensiero, di parola e di stampa molto vicina al lontano 1922/1943"

Sei anni di carcere per i cittadini, i blogger e le testate che pubblichino anche una sola informazione in grado di violare i dati personali o di ledere l’onore e la reputazione di qualsiasi soggetto, con confisca del telefono, del computer e rimozione del contenuto obbligatoria. È questa la novità di agosto (in realtà del 27 luglio) della proposta di legge C 3139 (prima firmataria la senatrice Dem Elena...

#MafiaCapitale Salvatore Buzzi "scagiona Paola Muraro"

Il . Inserito in Politica & Giustizia


07-05-2016 - #MafiaCapitale Salvatore Buzzi parla dal carcere di Tolmezzo: Muraro è solo vittima della campagna creata per mettere in crisi la nuova giunta del Campidoglio

Salvatore Buzzi nega in maniera decisa di aver mai ricevuto alcun tipo di favore da lei e lo fa attraverso il suo avvocato Alessandro Diddi chiarendo: perché voglio evitare di finire anche io stritolato anche per questa vicenda che è perfettamente regolare ma viene strumentalizzata. 

Il riferimento è alle tre telefonate risalenti al 2013 quando Buzzi partecipò alla gara per lo smaltimento dei rifiuti all’estero chiamato dall’allora direttore...