MANCANO

ALLA PENSIONE PRIVILEGIATA DEI PARLAMENTARI

Arrestato vice sindaco PD,era capo banda rapinatori dei portavalori

Il . Inserito in Politica & Giustizia


19-03-2016 Sardegna - Operazione nella notte: parte da Nuoro il blitz coordinato dalla Dda,tra i fermati, anche il vicesindaco di Villagrande Strisaili Giovanni Olianas. Sventato un assalto previsto per lunedì 21 marzo a Voghera

Si svolgevano all'interno degli ovili sparsi nelle campagne della provincia di Nuoro le riunioni per preparare gli assalti ai furgoni portavalori: lo hanno scoperto Polizia e Gdf che per mesi hanno monitorato le mosse dell'organizzazione paramilitare scoperta in Sardegna. Il blitz di oggi ha preso di mira quello che secondo investigatori e inquirenti è il 'sancta sanctorum' del crimine sardo: in particolare i provvedimenti emessi dalla Dda di Cagliari vanno a colpire la famiglia degli Olianas che, sempre secondo le indagini, da anni si spartirebbe e gestirebbe gli affari criminali sull'isola. Tra gli arrestati c'è anche il vicesindacodi Villagrande Strisaili ed ex consigliere provinciale dell'Ogliastra, Giovanni Olianas. Nel corso dell'indagine, gli investigatori sono riusciti a documentare la progettazione degli assalti, i sopralluoghi, il furto delle auto per compiere i colpi, il reperimento delle armi e, appunto, le riunioni negli ovili. Tra le azioni realizzate dall'organizzazione e documentate dalle indagini anche l'assalto al caveau di Nuoro, avvenuto nel 2013, che ha fruttato alla banda oltre 6 milioni di euro. Fonte

Tags: Politica Giustizia Corruzione